Festival di Danza Teatro e Performance

Giorni
Ore
Minuti
Secondi

DIFFERENTE

danza, performance, teatro

 

3/6 SETTEMBRE 2020

WAM!2020 – un festival al tempo del Covid-19

Essere immuni è la speranza del tempo che stiamo vivendo.

L’idea di immunità è per sua natura fallace, perché ci spinge a credere che esista ancora un baluardo di certezza a cui aggrapparsi, in un momento storico che ci riporta prepotentemente alla fragilità dell’essere umano.

L’arte in tutte le sue forme – e la danza in particolare, dove l’essere si manifesta nella sua corporeità e finitezza – ci ricorda che siamo umani e come tali dobbiamo vivere pienamente il nostro tempo e abitare il nostro spazio.

L’unica immunità a cui possiamo ambire è quella dell’arte. Poiché l’arte ci immunizza dall’appiattimento del pensiero, dal crederci eterni perché assuefatti al consumismo, mentre abitiamo isole felici nascosti dietro schermi digitali nel disperato tentativo di instaurare una relazione con l’altro.

L’arte ci rende immuni dall’appiattimento di vedute, di pensiero e di critica.

Dall’azzeramento delle differenze.

Organizzare un festival di danza al tempo del Covid significa produrre anticorpi contro l’omologazione, manifestare sintomi di apertura verso l’estraneo, consapevoli che l’immunità di cui abbiamo bisogno vada cercata prima di tutto nella differenza.

Come un gregge, ciascuno a suo modo e tempo, eppure insieme.

Necessariamente dal vivo, necessariamente insieme, corpo a corpo.

Nessuno escluso.

Nessuno immune.

Con il patrocinio e il contributo di

Comune di Faenza e Unione della Romagna Faentina

 

Con il sostegno di
Programma Europa Creativa dell’Unione Europea

La BCC ravennate, forlivese e imolese Soc. coop.

Anolf Ravenna ODV

Interventi Educativi

Stilè

Cassa di Risparmio di Cento

 

Sponsor tecnico

Litografia Fabbri

Digialta

Toccasana

 

In collaborazione con

Podere la Berta

Gemos

Clan Destino

 

Un ringraziamento speciale a

MIC – Museo Internazionale delle Ceramiche

 

Il festival ospita Espressioni Film Festival, a Cura di Perypezye Urbane

 

Direzione artistica

Andrea Fronzoni

Compagnia Iris

Perypezye Urbane

 

Marketing e coordinamento

Alessandra Sciolotto

 

Promozione web e comunicazione

Valentina Amadei

 

Progetto grafico

Paolo Banzola

 

Fotografo ufficiale edizione 2020

Mattia Pasini

(le foto pubblicate all’interno del sito sono di autori vari)

 

 

Si ringraziano per la preziosa collaborazione

Anna Caggio

Dance Studio – Luna Ronchi

FAENZ’a Danza – Federica Zani

Agorà – Francescantonia Carletti

Beat Ballet – Elisa Guerrini

Rete Almagià

Lucio Angelini

il gruppo di Le Pratiche del Corpo

 

Luoghi

MIC Museo Internazionale delle Ceramiche, Viale Alfredo Baccarini, 19, Faenza

Spazio Iris, via Cavour, 7, Faenza

Podere la Berta, via Berta, 13, Brisighella

 

Punti ristoro consigliati

Frankie Fiorentini, Corso Domenico Baccarini, 42

Clan Destino, Viale Alfredo Baccarini, 21