Si fa senza volerlo | 13.10.2019

Si fa senza volerlo | 13.10.2019

Vituperate parole, parole ridotte, parole riviste, espressioni coniate, parole che celano verità nascoste, parole a comporre il nuovo lessico del buonsenso. Parole enigmatiche.

In questo provocatorio intervento, la storica rivista “La settimana enigmistica” è usata in forma di spartito che delinea i quadri delle azioni.

 

“Se pareva boves, alba pratalia araba

(et) alboversorio teneba (et) negro semen seminaba”

 

Il pubblico è invitato a giocare ed a risolvere l’enigma.

La soluzione, ovviamente, è a pag.46

 

 

intervento di Panda Project

con Beatrice Cevolani, Delia Trice, Hendry Proni

regia e drammaturgia Panda Project

collaborazione ai testi Alessandra Berardi Arrigoni


Domenica 13 ottobre

ore 17:30, presso MIC

teatro


PANDA PROJECTè una casa/progetto in cui tre artisti freelance provano, sperimentano e portano al pubblico tutto quello che altri lavori non includono o soprattutto non chiedono.

Uno spazio succinto, denso di opportunità. Mossi da: in teatro, ogni cosa è possibile purché necessaria. Panda Project sono: Beatrice Cevolani, Delia Trice ,Hendry Proni e in questo intervento si avvalgono della preziosa collaborazione di Alessandra Berardi Arrigoni, poetessa, umorista, performer, autrice per bambini.

 

Panda Project teatro:  Fb.com/pandaproject

Alessandra Berardi Arrigoni: Fb.com/Alessandra.Berardi.750

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.