laboratorio

Una pratica di ascolto di sé e dell’altro attraverso la voce. La voce come corpo, presenza, movimento, sensazione cinetica, immagine, affetto, tatto. La voce come manifestazione del proprio esistere, sentire, esprimere, comunicare. La voce che ci mette in vibrazione, ci muove, ci commuove.   Inventeremo linguaggi di altri suoni, orchestre...